Capodistria
Perišić e Mandžukić, mattatori della serata / Foto Reuters

Dodaj v

Russia 2018, la Croazia conquista la finale

Domenica affronterà la Francia per il titolo di campione del mondo. Sabato invece Inghilterra e Belgio si giocheranno il terzo posto
12. julij 2018 ob 07:13
Mosca,Fiume - Radio Capodistria

Nonostante la pioggia, battente nel pomeriggio e più leggera in serata, molte persone si sono equipaggiate con magliette, foulard, sciarpe, bandiere e trucco in viso inneggianti ai colori della Croazia e radunate in centro della città per assistere a Croazia - Inghilterra, seconda semifinale di Russia 2018. L'entusiasmo tuttavia si spegne dopo pochi minuti, quando una bella punizione di Trippier portava in vantaggio i britannici, che sfiorano il raddoppio con un palo di Keane. A ogni fischio dell'arbitro partono improperi, ogni azione inglese è un sussulto, ogni giocata croata un applauso. All'intervallo, quasi a esorcizzare la partita, vengono comunque accesi fumogeni e mortaretti. Di seguito il pubblico prende coraggio, fino ad andare in visibilio con Perišić, che pareggia in spaccata, prima di centrare un palo in diagonale. Si va ai supplementari. La folla sembra crederci, fino alla nuova esplosione di gioia dovuta alla zampata di Mandžukić, che completa la rimonta fissando il punteggio sul 2-1. L'Inghilterra ci prova ma non riesce, la Croazia va in finale. A Fiume e nel paese è festa grande, con musica, canti, balli e caroselli, fino a notte fonda.

Antonio Saccone

Prijavi napako
Kazalo