I programmi

Meridiani, lunedi' 8 gennaio

L'entrata della Croazia nell'area Schengen. Come superare le frontiere. Il nodo della sentenza arbitrale sui confini tra Slovenia e Croazia

L'Europarlamento ha espresso recentemente il suo sostegno all'entrata, il prossimo anno, della Croazia nell'area Schengen. Quali prospettive si apriranno per le popolazioni locali, le minoranze, la cooperazione transfrontaliera, con l'abbattimento dei confini in quest'area? E quali ostacoli si potranno frapporre a questo processo a causa del nodo, ancora irrisolto, dell'attuazione della sentenza della Corte arbitrale dell'Aia sui confini fra Slovenia e Croazia? Questo il tema della puntata di Meridiani in onda lunedi', 8 gennaio, alle 21. Un'occasione per fare il punto, nella trasmissione condotta da Ezio Giuricin, alla quale interverranno esperti, giornalisti, esponenti politici e amministratori locali, sulle possibilita' che si schiuderanno per lo sviluppo di queste regioni, i rapporti culturali e umani, le relazioni economiche, il ruolo della comunita' nazionale italiana con il progressivo abbattimento dei confini in Istria e nell'Alto Adriatico. Nel corso della puntata si analizzeranno le tappe di avvicinamento della Croazia a questo traguardo, le difficolta' ancora presenti, i freni e le possibili battute d'arresto che potrebbero generarsi a causa delle tensioni tra Lubiana e Zagabria per l'irrisolta questione arbitrale sui confini. La trasmissione offrira' inoltre l'opportunita' di discutere delle posizioni assunte, sull'argomento, delle varie forze politiche e dalle istituzioni euopee, delle iniziative e dei progetti che si vanno promuovendo, in vari campi, per consolidare la collaborazione transfrontaliera, delle valutazioni dei soggetti economici e turistici e, in particolare, delle speranze e delle aspirazioni della popolazione locale.