Manifestazioni in corso

Mercoledì
23.05.2018
"AFFRESCHI MEDIEVALI IN ISTRIA
Presentazione del libro di Enrica Cozzi

L’Istria conserva un ingente patrimonio di affreschi medievali, riferibili al periodo romanico, gotico e tardogotico. Carrefour di esperienze figurative varie e complesse, anche per la sua particolare posizione geografica e le vicende storiche, il territorio istriano lungo tutti i secoli del medioevo dialoga ad ampio raggio in molteplici direzioni con l’area europea occidentale e orientale, ma soprattutto con l’Italia nord-orientale. Durante il periodo gotico, quest’ultima direttrice si rivela anzi dominante, come è ovvio visto il ruolo-guida assunto in campo pittorico lungo tutto il Trecento da Venezia e dalle città del Veneto. Privilegiando i cicli di maggiore rilievo, nella riflessione storico-artistica (analisi iconografica e stilistica, fonti storiche, cronologia e committenza) vengono sottolineati i diversi rapporti intercorrenti con l’ambito italiano nord-orientale. Il nucleo di pitture a fresco di gran lunga più importate in Istria è quello di epoca romanica, che annovera una serie di testimonianze di sicuro interesse, variamente scalabili dall’inizio dell’XI a tutto il XIII secolo. Anche se a volte pervenute in modo frammentario, esse rivestono un valore che travalica l’ambito locale assumendo rilevanza europea, coprendo enormi lacune nella conoscenza di quel periodo. Connotandosi per caratteri stilistici in bilico tra apporto bizantino e occidentale, si evidenzia un dialogo molto fitto e intenso specie con Venezia e il patriarcato di Aquileia. Uno dei problemi cruciali, forse il maggiore, per gli studi della pittura su muro è quello del pittore itinerante: al centro vi è la figura di un artista in viaggio, che possiede ed ‘esporta’ un proprio bagaglio figurativo e culturale. Tutto questo mette in gioco la questione delle modalità nella trasmissione dei modelli.

Dove: Sala “Sbisà” di via Torrebianca 22
Quando: 18:00
Organizzato da: L’Università Popolare di Trieste, in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Trieste e il Centro di Ricerche Storiche di Rovigno
Mercoledì
23.05.2018
TRIBUNA PUBBLICA
Presentazione dei candidati per il seggio specifico della comunità nazionale italiana alla Camera di stato della Repubblica di Slovenia

Mercoledì 23 maggio 2018 alle ore 19.00 in Casa Tartini a Pirano

Dove: Casa Tartini, Pirano
Quando: 19:00
Organizzato da: Comunità degli Italiani "Giuseppe Tartini" di Pirano
Giovedì
24.05.2018
ALLE ORIGINI DEL TRASPORTO MARITTIMO IN ADRIATICO: I CARIGADORI DELL'ETÀ VENEZIANA
Simposio

Giornata di studio nell'ambito dell'omonimo progetto, sviluppato dall'Università Ca' Foscari di Venezia in collaborazione con la nostra Comunità "Pasquale Besenghi degli Ughi" e con la Società storica del Litorale di Capodistria. Introduzione a cura del Coordinatore, prof. Claudio Povolo (Dipartimento di Studi Umanistici di Ca' Foscari); relazioni di esperti e ricercatori (Lia De Luca, Salvator Žitko, Gaetano Benčić, Pio Baissero, Flavio Bonin, Marco Romio, Giulia Barichello). L'iniziativa, co-finanziata dalla Regione del Veneto, comprende una mostra collaterale di pannelli con immagini d'epoca e documenti storici.

Dove: Palazzo Manzioli, Isola
Quando: 10:00
Organizzato da: Comunità degli Italiani Pasquale Besenghi degli Ughi di Isola, Università Ca’ Foscari, Società storica del Litorale
Venerdì
25.05.2018
2ª MARCIA MONDIALE PER LA PACE E LA NONVIOLENZA DEL 2019/20
Incontro per promuovere la 2ª Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Il Portavoce generale della 2ª Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, lo spagnolo Rafael De La Rubia, e la Presidente di WILPF Italia (Lega internazionale delle donne per la pace e la libertà) Giovanna Pagani incontreranno la Comunità Nazionale Italiana di Capodistria, per promuovere la 2ª Marcia Mondiale per la Pace del 2019/20 (che alla prima edizione nel 2009 passò con successo per Sesana e Trieste) e per divulgare il nuovo Trattato ONU di proibizione delle armi nucleari, che ha fruttato alla coalizione ICAN il premio Nobel per la Pace 2017.

Info: +39 338 1652364, compax@inwind.it

Dove: Palazzo Gravisi, sede della Comunità degli Italiani di Capodistria, Via Fronte di Liberazione 10, Capodistria
Quando: 17:00
Organizzato da: Comitato pace convivenza e solidarietà “Danilo Dolci”, Associazione Mondo Senza Guerre e Senza Violenza in collaborazione con l’Unione Italiana
Venerdì
25.05.2018
CANTINA ŠTULE
Degustazione

La Cantina Štule invita all'assaggio dei propri vini con intrattenimento musicale eseguito da Nicola Štule accompagnato dagli amici.

Dove: Palazzo Manzioli, Isola
Quando: 19:00
Organizzato da: Cantina Štule in collaborazione con la Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Isola 
Mercoledì
23.05.2018
"AFFRESCHI MEDIEVALI IN ISTRIA
Presentazione del libro di Enrica Cozzi

L’Istria conserva un ingente patrimonio di affreschi medievali, riferibili al periodo romanico, gotico e tardogotico. Carrefour di esperienze figurative varie e complesse, anche per la sua particolare posizione geografica e le vicende storiche, il territorio istriano lungo tutti i secoli del medioevo dialoga ad ampio raggio in molteplici direzioni con l’area europea occidentale e orientale, ma soprattutto con l’Italia nord-orientale. Durante il periodo gotico, quest’ultima direttrice si rivela anzi dominante, come è ovvio visto il ruolo-guida assunto in campo pittorico lungo tutto il Trecento da Venezia e dalle città del Veneto. Privilegiando i cicli di maggiore rilievo, nella riflessione storico-artistica (analisi iconografica e stilistica, fonti storiche, cronologia e committenza) vengono sottolineati i diversi rapporti intercorrenti con l’ambito italiano nord-orientale. Il nucleo di pitture a fresco di gran lunga più importate in Istria è quello di epoca romanica, che annovera una serie di testimonianze di sicuro interesse, variamente scalabili dall’inizio dell’XI a tutto il XIII secolo. Anche se a volte pervenute in modo frammentario, esse rivestono un valore che travalica l’ambito locale assumendo rilevanza europea, coprendo enormi lacune nella conoscenza di quel periodo. Connotandosi per caratteri stilistici in bilico tra apporto bizantino e occidentale, si evidenzia un dialogo molto fitto e intenso specie con Venezia e il patriarcato di Aquileia. Uno dei problemi cruciali, forse il maggiore, per gli studi della pittura su muro è quello del pittore itinerante: al centro vi è la figura di un artista in viaggio, che possiede ed ‘esporta’ un proprio bagaglio figurativo e culturale. Tutto questo mette in gioco la questione delle modalità nella trasmissione dei modelli.

Dove: Sala “Sbisà” di via Torrebianca 22
Quando: 18:00
Organizzato da: L’Università Popolare di Trieste, in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Trieste e il Centro di Ricerche Storiche di Rovigno
Mercoledì
23.05.2018
TRIBUNA PUBBLICA
Presentazione dei candidati per il seggio specifico della comunità nazionale italiana alla Camera di stato della Repubblica di Slovenia

Mercoledì 23 maggio 2018 alle ore 19.00 in Casa Tartini a Pirano

Dove: Casa Tartini, Pirano
Quando: 19:00
Organizzato da: Comunità degli Italiani "Giuseppe Tartini" di Pirano
Giovedì
24.05.2018
ALLE ORIGINI DEL TRASPORTO MARITTIMO IN ADRIATICO: I CARIGADORI DELL'ETÀ VENEZIANA
Simposio

Giornata di studio nell'ambito dell'omonimo progetto, sviluppato dall'Università Ca' Foscari di Venezia in collaborazione con la nostra Comunità "Pasquale Besenghi degli Ughi" e con la Società storica del Litorale di Capodistria. Introduzione a cura del Coordinatore, prof. Claudio Povolo (Dipartimento di Studi Umanistici di Ca' Foscari); relazioni di esperti e ricercatori (Lia De Luca, Salvator Žitko, Gaetano Benčić, Pio Baissero, Flavio Bonin, Marco Romio, Giulia Barichello). L'iniziativa, co-finanziata dalla Regione del Veneto, comprende una mostra collaterale di pannelli con immagini d'epoca e documenti storici.

Dove: Palazzo Manzioli, Isola
Quando: 10:00
Organizzato da: Comunità degli Italiani Pasquale Besenghi degli Ughi di Isola, Università Ca’ Foscari, Società storica del Litorale
Venerdì
25.05.2018
2ª MARCIA MONDIALE PER LA PACE E LA NONVIOLENZA DEL 2019/20
Incontro per promuovere la 2ª Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Il Portavoce generale della 2ª Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, lo spagnolo Rafael De La Rubia, e la Presidente di WILPF Italia (Lega internazionale delle donne per la pace e la libertà) Giovanna Pagani incontreranno la Comunità Nazionale Italiana di Capodistria, per promuovere la 2ª Marcia Mondiale per la Pace del 2019/20 (che alla prima edizione nel 2009 passò con successo per Sesana e Trieste) e per divulgare il nuovo Trattato ONU di proibizione delle armi nucleari, che ha fruttato alla coalizione ICAN il premio Nobel per la Pace 2017.

Info: +39 338 1652364, compax@inwind.it

Dove: Palazzo Gravisi, sede della Comunità degli Italiani di Capodistria, Via Fronte di Liberazione 10, Capodistria
Quando: 17:00
Organizzato da: Comitato pace convivenza e solidarietà “Danilo Dolci”, Associazione Mondo Senza Guerre e Senza Violenza in collaborazione con l’Unione Italiana
Venerdì
25.05.2018
CANTINA ŠTULE
Degustazione

La Cantina Štule invita all'assaggio dei propri vini con intrattenimento musicale eseguito da Nicola Štule accompagnato dagli amici.

Dove: Palazzo Manzioli, Isola
Quando: 19:00
Organizzato da: Cantina Štule in collaborazione con la Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Isola 
Sabato
26.05.2018
FESTA DEI CARCIOFI
Manifestazione
Dove: Campi da Tennis di Strugnano
Quando: 10:00
Organizzato da: Associazione “Solinar” di Strugnano
Sabato
26.05.2018
PICNIC A STRUGNANO
Incontro conviviale di primavera degli attivisti della Comunità degli italiani
Dove: Campi da Tennis di Strugnano
Quando: 14:00
Organizzato da: Comunità degli Italiani "Giuseppe Tartini" di Pirano
Domenica
27.05.2018
FESTA DEI CARCIOFI
Manifestazione
Dove: Campi da Tennis di Strugnano
Quando: 10:00
Organizzato da: Associazione “Solinar” di Strugnano
Martedì
29.05.2018
SAGGIO DI FINE STAGIONE
Del gruppo vocale-strumentale »Quelli della Saletta«, guidato da Andrea Dilič

Ospite della serata la Classe I/B della Scuola Elementare »Dante Alighieri« di Isola con un numero cantato e ballato – ins. Carmen Svettini Krumenaker.

Dove: Palazzo Manzioli, Isola
Quando: 19:00
Organizzato da: Comunità degli Italiani Dante Alighieri di Isola
Mercoledì
30.05.2018
PROSSIME ELEZIONI
Presentazione del Programma Elettorale di Maurizio Tremul

Si invitano gli Elettori ad assistere alla presentazione del Programma Elettorale di Maurizio Tremul, quale candidato al seggio specifico per la Comunità Nazionale Italiana, alle prossime elezioni politiche in Slovenia, indette per il 3 giugno 2018.

Dove: Palazzo Manzioli, Isola
Quando: 19:00
Organizzato da: Comunità degli Italiani "Dante Alighieri" di Isola
Segnala evento