Lo sport

La neve ritorna dalla Corea all’Europa

Il riassunto delle Olimpiadi in Zona Sport e la ripartenza della coppa del mondo di sci alpino sulla nostra emittente

Sono state delle Olimpiadi sorprendenti quelle invernali di Pyeongchang che si sono concluse domenica, e nella puntata di lunedì 26 febbraio 2018 di Zona Sport (in onda alle 19.25 circa subito dopo il TG Tuttoggi con repliche martedì alle 16.20 e alle 23.50) vi riproporremo tutte le emozioni che avete potuto vivere durante i 17 giorni di Giochi sulla nostra emittente. Inizieremo con le due medaglie slovene vinte da Jakov Fak nel biathlon e da Žan Košir nello snowboard, e passeremo quindi allo straordinario torneo di hockey, vinto dalla Russia al supplementare dopo un rocambolesco e straordinario match contro la rivelazione Germania. Passeremo quindi allo sci alpino, con lo storico successo di Sofia Goggia in discesa libera ma anche con quelli dei vari Hirscher, Svindal, Shiffrin e soprattutto di Ester Ledecka, incredibilmente capace di vincere l’oro sia nel SuperG di sci alpino che nel gigante di snowboard. Nel fondo invece la grande protagonista è stata la norvegese Marit Bjørgen, che a 37 anni ha vinto la sua ottava medaglia d’oro in carriera dominando la 30 km che ha concluso una serie di gare di altissimo livello, fra cui quella della sprint maschile in cui l’italiano Federico Pellegrino ha portato a casa la medaglia d’argento. Ritorneremo quindi al biathlon, da cui sono arrivate altre due medaglie per l’Italia con il bronzo di Dominik Windisch nella sprint e quello della staffetta mista condotta dall’eccellente sappadina Lisa Vittozzi. Poche soddisfazioni invece, come previsto per gli italiani ma anche per la Slovenia, dalle gare di salto con gli sci, forse lo sport che ha fatto registrare il minor numero di sorprese in questi giochi; in chiusura daremo spazio agli altri successi ottenuti dagli italiani, in particolare con la pattinatrice Arianna Fontana, giunta alla sua ottava medaglia olimpica nello short track, e con Michela Moioli oro nello snowbaord cross.
Esaurite le Olimpiadi, non ci sarà comunque tempo per riposare: già nel fine settimana infatti riparte la Coppa del Mondo di sci alpino: sabato 3 marzo alle ore 12.25 proporremo in diretta la seconda manche del gigante maschile di Kranjska Gora, seguito alle 13.30 dalla sintesi del SuperG femminile di Crans Montana; domenica invece sempre alle 12.25 e sempre da Kranjska Gora diretta della seconda manche dello slalom maschile, con a seguire dalle 13.25 la diretta della manche di slalom della combinata femminile di Crans Montana.
Per tutto il resto, come sempre, appuntamento ogni giorno alle 19.25 circa, subito dopo il TG Tuttoggi, con il nostro imperdibile TG Sport.