Ora in onda

CONTENUTO VERBALE

Il Presidente Pahor in visita a Isola

11. 10. 2017 21:06


 Il Presidente della Repubblica, Borut Pahor, nel quadro della capillare campagna elttorale per le presidenziali del 22 di ottobre ha fatto tappa a Isola dove ha incontrato i cittadini al Cinema Odeon.  

 

Dionizij Botter 

 

 La stabilta' politica, la sicurezza del paese e una maggiore partecipazione dei cittadini, sono stati i risultati che il Presidente della Repubblica in corsa per un nuovo mandato alle elezioni del 22 di ottobre ha voluto sottolineare alla sala gremita del cinema isolano con l'intento di riconfermare il suo mandato. Pahor ha sottolineato a piu' riprese la necessita' di unire il popolo sloveno, troppo spesso diviso in passato. Durante il mio madato ho contribuito significativamente alla stablita' politica del paese, ha detto Pahor, puntando anche sull'aspetto della sicurezza, questo livello deve rimanere intatto ha detto il capo dello stato. Il compito del Presidente della Repubblica e' ben stabilito, e non prevede alcuna sua intromissione nel lavoro svolto dal parlamento e dall'esecutivo, ma il dialogo costruttivo. Per quanto rigurda invece la politica estera, il capo dello stato ha detto che ritiene di fondamentale importanza il consolidamento dei rapporti tra l'Ue e la Federazione Russa, ma cio' necessitera' di un grande impegno di entrambe le parti; la Slovenia mantenendo degli ottimi rapporti con la Federazione russa e' spesso andata incontro al malcontento dei paesi baltici ha spiegato Pahor, il quale non ha potuto sorvolare la questione catalana, dicendo che comprende la volonta' della presumibile maggioranza della popolazione la quale spinge per l'indipendenza ma allo stesso tempo ha invitato alla cautela e al rispetto della Costituzione spagnola.