Ora in onda

TOCO - SAMBA NOIR

Sci, slalom a Kranjska Gora e' ancora la statunitense Shiffrin a surclassare le rivali

07. 01. 2018 14:59


Fase finale oggi del doppio appuntamento a Kranjska Gora per la 54esima edizione della Volpe d'oro la Zlata Lisica, valevole per la Coppa del Mondo di Sci femminile, che  per la settima volta sostituisce per mancanza di neve la tradizionale location del Mariborsko Pohorje.  

Di Dionizij Botter

 

Ed e' sempre lei la regina delle nevi, la statunitense Michaela Shiffrin che  dopo aver dominato al gigante ieri a Kranjska Gora ha confermato il suo splendido stato di forma anche rifilando  alle rivali distacchi enormi aggiudicandosi cosi' anche lo slalom. Un secondo e 64 centesimi sulla svedese Frida Hansdotter e un secondo e 87 centesimi sulla svizzera Wendy Holdener. Due secondi e 18 centesimi addirittura sulla slovacca Vlhova. A soli 22 anni la statunitense si e' portata a casa cosi la sua 40esima vittora eguagliando il primato di Stenmark.

La campionessa a statunitense a fine gara ha dichiarato che nella parte finale del tracciato ha avuto delle difficolta' ma nonostante tutto e' riuscita ad esprimersi al meglio. Per quanto riguarda le slovene invece a punti solamente Maruša Ferk la quale si e' classificata al 20esimo posto, Ana Bucik e' uscita durante la prima manche, mentre la sorpresa, Klara Livk, dopo il 18 posto della prima manche e' uscita alla seconda. Fuori gia' alla prima inoltre Meta Hrovat, Neja Dvornik e Andreja Slokar. Per quanto riguarda invece le azzurre, Chiara Costazza dopo una serie di errori gravi nella seconda ha chiuso al dodicesimo posto, Irene Curtoni e' finita quattordicesima mentre Manuela Moellg ha inforcato alla seconda. Notevole la rimonta, precisamente la terza di fila,  della svedese Estelle Alphand che dal sedicesimo posto  e' risalita all'ottavo con un ottima prova nella seconda manche.