Norma Cossetto era di Santa Domenica di Visinada, località dell'entroterra parentino. A Neda Šainčić Pilato, presidente della Comunità degli italiani di Visinada, abbiamo chiesto un parere sulla tragica vicenda di 76 anni fa.
»Per tutti noi è un immenso dolore che ciò sia successo a una nostra concittadina. E’ una cosa terribile che non dovrebbe mai succedere. Non dipende da che parte…perché quando c’è una guerra sono tutti colpevoli. Sono cose tristi. Questo va condannato. Sono cose che non dovrebbero succedere mai a nessuno al mondo”. (red)

Foto: Radio Capodistria