Lo sport

Zona Sport, l’ultima delle prime volte

Da Carapaz a Petrucci, dal Gorica ai Raptors, tutta una serie di prime nell'ultima puntata stagionale del nostro rotocalco sportivo

La puntata di Zona Sport di lunedì 3 giugno 2019 (ore 19.20 circa, subito dopo il TG Tuttoggi, con repliche il giorno dopo alle 16.20 e alle 22.40) sarà l’ultima della stagione 2018/19 prima della pausa estiva. Sarà però anche un’edizione delle prime volte, come quella di Richard Carapaz, primo ecuadoriano a vincere il Giro d’Italia di ciclismo e quella di Primož Roglič, primo sloveno a salire sul podio in terza posizione dietro l’italiano Vincenzo Nibali; ma anche quella di Danilo Petrucci, che imponendosi nel Gran Premio d’Italia del Mugello ha colto la sua prima vittoria in carriera in MotoGP proprio davanti al pubblico di casa. Parleremo quindi di pallamano con il campionato sloveno maschile ma anche con le qualificazioni ai Mondiali femminili del prossimo dicembre che vedranno impegnata giovedì 6 giugno la Slovenia contro la Macedonia del Nord con diretta su TV Capodistria e telecronaca di Arden Stancich a partire dalle ore 20.10. Passeremo quindi al calcio con l’ultima appendice del campionato sloveno, lo spareggio che ha promosso in Prima Lega il Tabor Sežana retrocedendo il Gorica (e anche per i goriziani si tratta di una seppur non certo piacevole prima volta) nonché con i Campionati Mondiali Under 20 in corso di svolgimento in Polonia. A seguire la ginnastica, con l’appuntamento della World Challenger Cup tenutosi nel finesettimana a Capodistria, ed il rally con la vittoria dell’estone Ott Tänak in Portogallo, ed il basket con le finali NBA che nella notte hanno visto Golden State impattare sull’1 a 1 la serie contro Toronto (arrivata in finale, a proposito, per la sua prima volta). In chiusura il tennis con il Roland Garros di tennis di Parigi.
Durante il periodo di ferie di Zona Sport vi invitiamo a non perdervi i nostri TG sport quotidiani, in onda ogni giorno sempre alle 19.20 circa, al termine del TG Tuttoggi.