Lo sport

Basket sloveno, la stagione si chiude senza un vincitore

Articolo di Tommaso Manià

La federbasket slovena KZS ha annunciato oggi per bocca del suo presidente Matej Erjavec che i campionati nazionali di pallacanestro di ogni ordine e grado si fermano definitivamente a causa dell’epidemia di Coronavirus e che la stagione 2019/2020, per tutte le categorie e per tutte le serie, termina quindi ufficialmente venerdì 20 marzo. Erjavec ha dichiarato che la decisione è stata presa dopo aver parlato a lungo negli ultimi giorni con i rappresentanti dei vari club, e che l’opinione emersa unanimemente è che non c’erano alternative praticabili alla decisione più drastica. Si è inoltre stabilito che il massimo campionato della Liga Nova KBM, che vedeva al primo posto i capodistriani del Koper Primorska, si chiuda senza un vincitore e senza una classifica: nell’albo d’oro del campionato sloveno quindi il 29° campionato entrerà come il primo “non assegnato”, e nessuna squadra sarà retrocessa. Per quanto riguarda la seconda lega viene invece tenuta valida la classifica risultante dalle 20 partite che si sono giocate, con il KK ECE Triglav che ottiene quindi la promozione; nella prima lega femminile il titolo è stato assegnato alla ŽKK Cinkarna Celje.